mercoledì 6 luglio 2022

CRPV

GOI 2019: RAFFOREST Romagna Food Forest: nuovi sistemi produttivi a basso impatto per il recupero di aree forestali

ASTRA - Domanda n° 5111599 Focus Area 5E Durata: 01/05/2020 - 27/10/2022 Contributo concesso 181.648,16 €
Responsabile scientifico Dott. Pier Paolo Pasotti - ASTRA; Responsabile progetto Dott.ssa Valeria Altamura – CRPV

L’obiettivo generale del progetto è quello di trasferire le conoscenze maturate sui principi che regolano la permacultura per sviluppare nuovi sistemi agricoli a impatto ambientale zero in aree forestali, con particolare riferimento al Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi.
I sistemi citati si realizzeranno impiantando una foresta composta da numerose specie di piante produttrici di cibo che, in breve tempo, raggiungeranno un totale equilibrio con l’ambiente.
L’obiettivo del GOI è proprio quello di utilizzare tali sistemi al fine di riqualificare o rimboschire aree in zone forestali marginali e/o abbandonate, garantendo un’elevata sostenibilità ambientale e sviluppando le potenzialità turistiche e didattiche della food forest.
Gli obiettivi del Piano, infatti, si dividono in obiettivi agronomici, legati alla realizzazione in campo della food forest, ed obiettivi didattici, legati prevalentemente ad un piano di divulgazione orientato ad un ampio target di pubblico despecializzato: bambini, famiglie e cittadini in generale.